10 caratteristiche del partner violento
10 Caratteristiche del partner violento

10 Caratteristiche del partner violento

Giuliana Proietti Articoli

Non tutti gli uomini hanno la stessa probabilità di mostrarsi violenti nel rapporto di coppia. Gli uomini maltrattanti sono coloro che hanno problemi di instabilità nello stile di vita (ad esempio, fanno abuso di sostanze, commettono altri reati, come infrazioni automobilistiche, risse, piccoli furti, ecc.), provano emozioni negative come la rabbia o sensazioni di disagio soggettivo.

E’ possibile che abbiano avuto una infanzia difficile, che siano cresciuti in una famiglia violenta, in cui venivano picchiati dai genitori o si sentivano poco amati, per cui hanno sviluppato un comportamento aggressivo durante la giovinezza che ha poi contribuito allo sviluppo di un disturbo antisociale di personalità nella vita adulta.

Questi uomini sono, in genere, piuttosto insoddisfatti di se stessi e delle loro relazioni intime. I sentimenti di angoscia soggettiva che provano sono dominati dalla rabbia e dall’ostilità: spesso sono gelosi e possessivi, preoccupati che altri uomini possano interessarsi alla loro compagna. Soprattutto, sono persone che  tendono a giustificare l’uso della forza per tenere sotto controllo la partner e tutto ciò cui tengono.

Come vivere bene anche se in coppiaUn libro per la Coppia.
Ordinalo online o in Libreria

Queste sono le principali caratteristiche degli uomini maltrattanti:

1.  CONTROLLO

Il controllo è la “caratteristica comportamentale generale” degli uomini violenti, ottenuta con critiche, abusi verbali, controllo economico, isolamento, crudeltà, ecc. Il bisogno di controllo può acuirsi nel tempo o intensificarsi se una donna cerca l’indipendenza (per esempio per andare a lavorare).

2. DIRITTI SPECIALI

Il diritto è la “caratteristica attitudinale generale” degli uomini violenti, la convinzione di avere diritti speciali senza responsabilità, che giustifica aspettative irragionevoli (ad esempio, la vita familiare deve essere incentrata sui propri bisogni, senza tener conto dei bisogni degli altri). Si sentirà parte offesa quando i suoi bisogni non saranno soddisfatti e arrivare a giustificare la violenza come forma di autodifesa.

3. EGOISMO E EGOCENTRISMO

Questo tipo di uomo ha l’aspettativa di essere al centro dell’attenzione, di dover soddisfare sempre i suoi bisogni.

Sessuologa online Dr. Giuliana Proietti

Costo della Terapia online: 70 euro, individuale e di coppia

4. SUPERIORITÀ

Un altro atteggiamento caratteristico è quello del disprezzo verso la donna, che tratta da stupida, indegna, come oggetto sessuale o semplice donna delle pulizie.

  Come reagisci al desiderio sessuale del/della partner? Test

5. POSSESSIVITÀ

La sua possessività si esprime nel vedere la propria donna e i propri figli come una proprietà privata.

6. CONFONDERE AMORE E ABUSO

E’ frequente che questo tipo di uomo percepisca il proprio atteggiamento violento come espressione del suo profondo amore.

7. MANIPOLATIVITÀ

Per mantenere il controllo, l’uomo abusante ha bisogno di manipolare la partner, usando tattiche che confondono, distorcono e falsificano la realtà. Può, ad esempio, proporsi come persona buona e affettuosa e parlare della partner come una donna pazza o violenta.

Dr. Giuliana ProiettiAlbo degli Psicologi Lazio n. 8407
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

8. DICHIARAZIONI E COMPORTAMENTI CONTRADDITTORI

Tipico è il dire una cosa e farne un’altra, come criticare pubblicamente gli uomini che abusano delle loro donne.

9. ESTERNALIZZAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ

La colpa per le proprie azioni violente viene scaricata sugli altri, in particolare sulla partner, o su fattori esterni come lo stress da lavoro.

10. NEGAZIONE, MINIMIZZAZIONE E INCOLPAZIONE DELLA VITTIMA

L’uomo si rifiuta di riconoscere il proprio comportamento violento, non riconoscere la gravità dei suoi comportamenti e gli effetti che essi producono (es. è solo un graffio), fino a incolpare la vittima (es., mi ha spinto a farlo; si è messa a piangere e a urlare…).

Dr. Giuliana Proietti

PUBBLICAZIONI

Libri Giuliana Proietti

OLTRE AI LIBRI:
Leggi

gli oltre 4000 articoli di divulgazione psicologica
di Giuliana Proietti sui Siti:

PsicolineaClinica della CoppiaClinica della Timidezza

 

Immagine

Freepik

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
Chiama ora!