Sessualità e fibromialgia
Sessualità e Fibromialgia

Sessualità e Fibromialgia

Giuliana Proietti Articoli

Cosa è la fibromialgia?

La fibromialgia è un disturbo caratterizzato da dolore muscoloscheletrico diffuso accompagnato da affaticamento, sonno, problemi di memoria e umore.

Scopri di più su Giuliana ProiettiTERAPIE ONLINE
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Quali sono i sintomi?

I sintomi principali della fibromialgia riguardano:

Dolore diffuso. Il dolore associato alla fibromialgia viene spesso descritto come un dolore sordo e costante che dura da almeno tre mesi. Per essere considerato diffuso, il dolore deve manifestarsi su entrambi i lati del corpo e sopra e sotto la vita.

Fatica. Le persone con fibromialgia spesso si svegliano stanche, anche se riferiscono di dormire per lunghi periodi di tempo. Il sonno è spesso disturbato dal dolore e molti pazienti affetti da fibromialgia presentano altri disturbi del sonno, come la sindrome delle gambe senza riposo e l’apnea notturna.

Difficoltà cognitive. Si ha scarsa capacità di concentrazione, attenzione e concentrazione sui compiti mentali.

INIZIA SUBITO UNA TERAPIA CON LA DOTT.SSA GIULIANA PROIETTI

In quale ambito pensi di avere un problema?

Terapia Individuale

Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia


Terapia di coppia

La fibromialgia spesso coesiste con altre patologie, come:

Sindrome dell’intestino irritabile
Sindrome dell’affaticamento cronico
Emicrania e altri tipi di mal di testa
Cistite interstiziale o sindrome della vescica dolorosa
Disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare
Ansia
Depressione
Sindrome da tachicardia posturale

Quando iniziano i sintomi?

I sintomi spesso iniziano dopo un evento particolare, come un trauma fisico, un intervento chirurgico, un’infezione o uno stress psicologico significativo. In altri casi, i sintomi si accumulano gradualmente nel tempo, senza un singolo evento scatenante.

Ne soffrono più le donne o gli uomini?

Le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare la fibromialgia rispetto agli uomini.

Dr. Giuliana ProiettiAlbo degli Psicologi Lazio n. 8407
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Ci sono farmaci che possano curare la fibromialgia?

No, non esiste una cura specifica per la fibromialgia, ma diversi farmaci possono favorire il controllo dei sintomi. Anche l’esercizio fisico, il rilassamento e le misure di riduzione dello stress possono essere di aiuto.

Quale è la vita sessuale di persone affette da fibromialgia?

Le ricerche hanno dimostrato che esiste una maggiore prevalenza di disfunzione sessuale nelle persone con fibromialgia.

In un recente studio spagnolo cui hanno partecipato 170 donne (88 con fibromialgia, 82 senza) si è cercato di determinare i tassi di disfunzione sessuale e il possibile impatto dell’attività fisica. Per misurare la disfunzione sessuale è stato utilizzato il Female Sexual Function Index (FSFI), un questionario per misurare la funzione sessuale delle donne.

I livelli di attività fisica, invece, sono stati valutati in base ai criteri dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Quindi, sono state utilizzate analisi statistiche per confrontare i gruppi e le relazioni tra fibromialgia, disfunzione sessuale e attività fisica.

Nello studio, entrambi i gruppi di donne erano simili per età e indice di massa corporea, e non c’erano differenze significative nelle abitudini al fumo, nello stato civile o nel numero di nati vivi dei gruppi.

Tuttavia, i risultati dello studio hanno mostrato che le donne con fibromialgia avevano punteggi significativamente più bassi in tutti gli aspetti della funzione sessuale (desiderio, eccitazione, lubrificazione, orgasmo, soddisfazione e dolore) rispetto alle donne sane.


La sessualità femminile fra sapere e potere
Convegno 18 Marzo 2023
Castelferretti Ancona

Inoltre, le donne con fibromialgia avevano punteggi FSFI complessivi inferiori rispetto alle donne del gruppo di controllo. Infatti, il rischio di disfunzione sessuale era 8,6 volte maggiore nelle donne con fibromialgia. L’attività fisica ha avuto effetti diversi sulla funzione sessuale nelle donne con fibromialgia, ma coloro che praticavano regolarmente attività fisica avevano ancora punteggi FSFI più bassi rispetto alle donne sane che praticavano regolarmente attività fisica e anche a quelle che non lo facevano.

I risultati hanno dunque confermato un’alta prevalenza di disfunzioni sessuali nelle donne con fibromialgia, che influenzano vari aspetti della vita sessuale, tra cui desiderio, eccitazione, lubrificazione, orgasmo, soddisfazione e dolore durante i rapporti. In questo studio, oltre l’85% dei pazienti con fibromialgia erano al di sotto del valore limite per la disfunzione sessuale.

Le probabili spiegazioni hanno preso in considerazione l’influenza dei farmaci (antidepressivi o farmaci psicotropi), oltre ad aspetti fisici e psicologici (dolore, stanchezza, ansia, depressione).

Dr. Giuliana ProiettiTERAPIE ONLINE
Dr. Giuliana Proietti
Tel. 347 0375949
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

L’attività fisica da sola, invece, non sembra essere sufficiente per migliorare la salute sessuale di queste persone.

La fisioterapia specializzata nel pavimento pelvico, potrebbe essere più efficace per affrontare la disfunzione sessuale nelle donne con fibromialgia.

Dr. Giuliana Proietti

Come vivere bene anche se in coppiaUn libro per la Coppia.
Ordinalo online o in Libreria

Fonte:

Mollà-Casanova, S., Muñoz-Gómez, E., Sempere-Rubio, N., Inglés, M., Aguilar-Rodríguez, M., Moreno-Cervera, N., & Serra-Añó, P. (2023) https://doi.org/10.1093/jsxmed/qdad121

Immagine
Pexels

Transgender e Transessuale
Transessuale e Transgender: quale differenza?

Transessuale e Transgender: quale differenza?

Giuliana Proietti Articoli

A cosa si riferiscono i termini Transgender e Transessuale?

Si riferiscono entrambi all’identità di genere.

Cosa significa Transgender?

Il termine transgender indica una categoria ampia e inclusiva di individui che non si identificano con il genere corrispondente al sesso loro assegnato alla nascita.

Terapia di Coppia con Giuliana ProiettiLa Terapia di Coppia è solo a un click da casa tua!
Dr. Giuliana Proietti
Tel. 347 0375949
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Cosa significa Transessuale?

Il termine transessuale indica una categoria di individui che desiderano modificare il loro corpo, in modo da passare fisicamente al sesso che corrisponde al genere con cui si identificano.


La sessualità femminile fra sapere e potere
Convegno 18 Marzo 2023
Castelferretti Ancona

Tutte le persone transessuali sono anche transgender?

Si, in quanto non si identificano con il genere sessuale loro assegnato alla nascita.

Tutte le persone transgender sono anche transessuali?

No, non tutte le persone transgender sono transessuali, in quanto non tutti coloro che non si riconoscono nel sesso loro assegnato alla nascita desiderano cambiare fisicamente genere sessuale.

Cosa significano le sigle MTF o FTM?

La sigla MTF indica i transessuali da maschio a femmina, la sigla FtM indica i transessuali da femmina a maschio.

Cosa significano le sigle AMAB e AFAB?

Dall’inglese, assigned male at birth  o assigned female at birth (assegnato maschio/femmina alla nascita). In altre parole, osservando i genitali del neonato, gli ostetrici lo hanno definito “maschio”  in presenza del pene e “femmina” in presenza della vagina.

Sessuologa online Dr. Giuliana Proietti

Costo della Terapia online: 70 euro, individuale e di coppia

La persona Transgender non fa nulla per cambiare il proprio aspetto, visto che non vuole cambiare sesso?

Non è detto: anche la persona Transgender potrebbe adottare misure per la transizione, ma queste misure non implicano necessariamente un intervento chirurgico, o alterazioni fisiche particolarmente significative. Se assegnata maschio alla nascita, la persona Transgender può vestirsi da donna, riferirsi a se stessa come donna o usare un nome femminile, ma conservare i genitali maschili.

Cosa si intende per “genere binario”?

Si intende uomo/donna, maschile/femminile.

E’ possibile che una persona Transgender non si senta né maschio, né femmina?

Si, in genere queste persone vengono definite genderqueer, o “terzo genere”. E’ importante non dare mai per scontato che una persona transgender si identifichi con un genere particolare.

In cosa consiste la transizione?

La transizione spesso include l’assunzione di ormoni per sopprimere le caratteristiche fisiche del genere assegnato. Molte donne transessuali assumono integratori ormonali, che possono favorire la crescita del seno, cambiare il tono della voce e contribuire in altri modi ad un aspetto più tradizionalmente femminile. Una persona transessuale potrebbe anche sottoporsi a un intervento chirurgico di conferma del genere (definito “intervento chirurgico di affermazione del genere”), in cui le caratteristiche anatomiche del genere e del sesso assegnati alla nascita vengono fisicamente alterate o rimosse.

Terapie online Dr. Giuliana Proietti

Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Quale è la differenza fra identità di genere e orientamento sessuale?

L’orientamento sessuale si riferisce solo alla ” attrazione sentimentale o sessuale verso altre persone di un genere definito ” e non è correlato all’identità di genere. Una persona transgender, ad esempio, può essere attratta dalle donne, dagli uomini, da entrambi o da nessuno dei due e questo orientamento non ha alcuna influenza sulla sua identità di genere. Come identità di genere la persona potrebbe identificarsi come gay o lesbica, etero, bisessuale, asessuale o non volersi per forza identificare in una categoria.

Chi sono i travestiti?

Sono individui che amano vestirsi con abiti generalmente associati all’altro sesso. Ad esempio, un uomo può amare vestirsi da donna, ma questo non lo rende transgender, se non si identifica come donna (e viceversa).

Dr. Giuliana Proietti

INIZIA SUBITO UNA TERAPIA CON LA DOTT.SSA GIULIANA PROIETTI

In quale ambito pensi di avere un problema?

Terapia Individuale

Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia


Terapia di coppia

Immagine
Pexels

Festival della Coppia 2023

Oltre l’infedeltà:
fine di un equilibrio o nuova ripartenza?

Il giorno 11 Novembre 2023 sarà una giornata ricca di eventi e approfondimenti dedicati al delicato tema dell’infedeltà. Parte infatti il FESTIVAL DELLA COPPIA, una giornata di incontri e seminari che si svolgeranno in diverse località, ognuno dei quali affronterà una specifica sfaccettatura di questo complesso argomento.

SPOLETO – UMBRIA
Ore 10.00 – 12.00

Situata nell’incantevole regione Umbria, la città di Spoleto ospiterà il primo appuntamento della giornata. Il seminario dal titolo “Fondamenti della fedeltà: definizione, valori e aspettative nella coppia” avrà inizio alle ore 10.00. Questo incontro fornirà una panoramica completa sulla complessa questione della fedeltà, analizzando definizione, valori e aspettative all’interno di una relazione di coppia.

 

 

FALCONARA M.MA – MARCHE
Ore 16.00 – 18.00

Il secondo appuntamento della giornata si svolgerà a Falconara Marittima, nelle Marche. A partire dalle ore 16.00, il seminario “Fattori di rischio e situazioni che possono predisporre all’infedeltà” esplorerà le varie dinamiche che possono portare a comportamenti infedeli. Diversi relatori si alterneranno per un’analisi approfondita dei fattori di rischio e delle situazioni che possono predisporre a un comportamento infedele all’interno di una relazione.

 

 

TERAMO – ABRUZZO
Ore 21.00 – 23.00

La giornata di riflessione sul tradimento si concluderà a Teramo, in Abruzzo, con il seminario “Dopo l’infedeltà: riscoperta dei bisogni, desideri e limiti personali”. Questo incontro si concentrerà sul periodo successivo all’infedeltà: un momento per riflettere sulla propria identità e sulle proprie esigenze, per cercare di ricostruire un equilibrio nella relazione o per la ripartenza di una nuova vita.

 

 

 

La prenotazione non è necessaria, ma consigliata.
Se volete cominciare a prenotarvi scriveteci a info@festivaldellacoppia.it specificando nomi dei partecipanti e la località di riferimento.

E’ possibile consultare il sito www.festivaldellacoppia.it e la relativa pagina FB https://www.facebook.com/festivaldellacoppia.it/ o Instagram https://www.instagram.com/festivaldellacoppia/

PER SCARICARE IL PIEGHEVOLE
https://www.festivaldellacoppia.it/Pieghevole2023.pdf

PER SCARICARE LA LOCANDINA
https://www.festivaldellacoppia.it/Festivaldellacoppia2023.pdf

 

 

Chiama ora!