Cosa significa gender fluid
Cosa significa essere gender fluid?

Cosa significa essere gender fluid?

Giuliana Proietti Articoli

Cosa è l’identità di genere?

L’identità di genere si riferisce alla sensazione interiore che una persona ha di essere maschio, femmina o altro. Non dipende dai cromosomi, dagli organi o dalle caratteristiche fisiche esterne. Poiché l’identità di genere è interna, non è necessariamente visibile agli altri. Questa identità può corrispondere o meno al sesso che alla persona è stato assegnato alla nascita, o al modo in cui le altre persone la vedono. Se corrisponde, la persona rientra nella categoria “cisgender”, se non corrisponde, si può ricorrere ad altre categorie, come  “transgender”,  “genere non conforme”, “non binario”, “genderqueer”, “agender”, “bigender” e altro ancora. Nessuno di questi termini significa esattamente la stessa cosa, ma tutti parlano di un’esperienza di genere che non è semplicemente “o maschile o femminile”, cioè binaria.

LGBT FriendlyLOVE IS LOVE!
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Cosa significa “fluidità di genere”?

Il genere sessuale un tempo era “un punto fisso”: o si era maschi, o si era femmine. Il termine “fluidità di genere” de-enfatizza la necessità di allinearsi a un genere specifico assegnato alla nascita, e pertanto consente alle persone di esprimere la propria identità come vogliono, invece di sentirsi legate a un’unica etichetta di genere sessuale. Poiché non c’è niente di definito, il genere potrebbe cambiare nel tempo, nel corso di un giorno, settimane, mesi o anni. In altre parole significa potersi sentire ogni giorno maschi, femmine, trans, queer, o quello che si desidera essere.

La fluidità di genere è sinonimo di transgenderismo?

No. La fluidità di genere non è l’equivalente del transgenderismo, in cui l’identità di genere di una persona è diversa da quella assegnata alla nascita. La fluidità di genere significa che si ha una concezione fluida del proprio genere sessuale, che è quindi un concetto mutevole nel tempo.

Cosa significa essere “agender”?

Significa che non ci si identifica con nessun genere.

Dr. Giuliana ProiettiAlbo degli Psicologi Lazio n. 8407
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Cos’è l’espressione di genere?

L’espressione di genere è il modo in cui si sceglie di esprimere la propria identità di genere attraverso il proprio nome, i pronomi, l’abbigliamento, l’acconciatura, il comportamento, la voce o le caratteristiche del corpo.

L’espressione di genere è solo un fatto personale o riguarda anche gli altri?

Può riguardare anche gli altri, se ad esempio include l’uso di strutture (come bagni e spogliatoi) che corrispondono al proprio genere percepito e non a quello assegnato alla nascita.

Cosa significa “genere X”?

La X viene utilizzata da persone che non si identificano come donne o uomini, o che scelgono di non condividere il proprio genere sui documenti.

Dr. Giuliana Proietti Email: info@giulianaproietti.it
Skype: giuliana.proietti
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Quante persone esprimono fluidità di genere?

Una ricerca del Pew Research Center del 2022 ha rilevato che l’1,6% degli adulti statunitensi si sente transgender o comunque non binario.

  La dipendenza da sesso

Perché è così diffuso nelle giovani generazioni?

Secondo la ricerca di Diamond (2020), è in crescita il numero di bambini e adolescenti che riportano identità o espressioni di genere diverse da quelle assegnate alla nascita.

In uno studio del 2018 su oltre 80.000 studenti in Minnesota, negli Stati Uniti, il 3% ha affermato di considerarsi “transgender, genderqueer, gender fluid o insicuro della propria identità di genere”. In un sondaggio della rivista Splinter del 2015 citato nell’articolo di Diamond, in cui i ricercatori hanno intervistato più di 1.000 giovani adulti, più della metà dei millennial ha affermato di “credere che il genere esista in uno spettro e non dovrebbe essere limitato alle categorie maschili e femminili”.

Probabilmente quello che sta accadendo è che i giovani, grazie a Internet, dispongono oggi di parole nuove per esprimere quello che prima non era codificato in una parola, ma rimanevano sensazioni personali, senza avere la possibilità di confrontarsi con i vissuti degli altri.

INIZIA SUBITO UNA TERAPIA CON LA DOTT.SSA GIULIANA PROIETTI

In quale ambito pensi di avere un problema?

Terapia Individuale

Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia


Terapia di coppia

Chi sono i demiboy e le demigirl?

Sono bambini e adolescenti che non sono completamente conformi al genere loro assegnato alla nascita.

I giovani che oggi si sentono gender fluid lo rimarranno tutta la vita?

Per alcuni giovani, la fluidità di genere può essere un modo per esplorare il genere prima di approdare a una identità di genere più stabile. Per altri, la fluidità di genere può continuare indefinitamente come parte della loro esperienza di vita.

Come accoglie queste persone gender fluid la società?

Ancora non bene.  Una persona gender-fluid può essere maggiormente a rischio di pregiudizio e discriminazione, perché la sua identità o espressione di genere mutevole va contro l’aspettativa che ciascuno abbia una identità di genere definita, che rimanga la stesso nel tempo. E’ possibile dunque che possa subire discriminazioni, non solo da parte della comunità cisgender, ma anche da parte di altre persone della comunità LGBT che hanno idee rigide sul genere.

Dr. Giuliana Proietti

Relazione sull'orgasmo femminile



Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Scopri di più su Giuliana ProiettiTERAPIE ONLINE
Costo della Terapia online:
70 euro, individuale e di coppia

Immagine

Foto di Alexander Grey su Unsplash

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
Chiama ora!